Crea sito

Juventino ammette “Gli scudetti sono 29”. Radiato dal club dei tifosi

Juventino ammette “Gli scudetti sono 29”. Radiato dal club dei tifosi

I 29 scudetti

BRESCIA – A volte i conti non tornano. Quando tornano, non sempre sono bene accetti. Vito E. , sfegatato tifoso della Juventus, durante una cena del “Brescia-Leonessa-JuventusClub” ha dichiarato in preda all’alcol: “Gli scudetti sono 29, smettiamola di fare polemiche inutili“.  Silenzio tombale. Commensali bianconeri ammutoliti. Nicolò N, amico di Vito, si sarebbe avvicinato al neoblasfemo per farlo rinsavire. “Gli ho detto: Vito, ti sei sbagliato forse…gli scudetti sono 31” ha commentato Nicolò, aggiungendo “lui però era come spiritato, aveva gli occhi rossi, forse per il troppo vino. Mi ha allontanato con uno spintone e ha urlato: smettiamola di fare i buffoni, gli scudetti sono 29!“.

Il resto dei soci del club non ci hanno più visto e hanno caricato l’ormai ex compagno. È così scoppiata una rissa tra gli amici più intimi del ragazzo, consci della momentanea perdita di senno dell’amico, e i fedelissimi della vecchia signora, pronti a impalare il “traditore” per la cazzata sparata poco prima. Solo l’intervento della sorella di Vito, postasi come scudo umano davanti al fratello, ha fermato i facinorosi.

Solo qualche contusione per i presenti ma niente di grave. A Vito è stata ritirata la tessera del club ed è stato bandito da ogni circolo bianconero in terra bresciana. Qualcuno gli ha anche suggerito di fare l’abbonamento all’Inter

Cristiano Yuan

SEGUICI SU FACEBOOK @IOCO

 

Scudetto 29

Commenti

  1. [M23] scrive:

    AHAHAHAHAH UN NOME A CASO AHAHAHAHAH